Salta al contenuto principale

Lavaggio notturno delle strade in città

Occhio ai divieti: rischio multe per tutti

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 54 secondi

Molti di voi se ne saranno accorti: è iniziato il lavaggio notturno delle strade di Trento. E di solito con il lavaggio parte anche la pioggia. Di multe.

Questo succede perché non tutti i cittadini stanno attenti alla segnaletica che indica le zone dov’è stabilito il divieto di sosta dalla tal ora alla talaltra per consentire le operazioni di pulizia.
Eppure la segnaletica c’è. Eccome se c’è. Dal Comune fanno sapere che «almeno quarantotto ore prima dell’intervento, nelle zone interessate» viene posizionata la segnaletica «indicante il divieto di sosta e fermata dalle ore 19 alle 5 del giorno successivo all’intervento». Almeno 48 ore è un bel preavviso, non c’è che dire. Praticamente non abbiamo scuse.

La polizia locale ricorda inoltre che «la segnaletica collocata in via temporanea per imporre prescrizioni - come quelle previste in occasione del lavaggio delle strade - ha la priorità rispetto alla segnaletica esistente e collocata in via permanente».

Per gli “sbadati”, precisano dal Comune, «la sanzione prevista ai sensi dell’articolo 7, commi 1 e 14 del codice della strada, è di 41 euro. È possibile il pagamento con la riduzione del 30 per cento (28,70 euro) entro cinque giorni dall’accertamento».

In soccorso di chi voglia evitare brutte sorprese viene l’app Trento pulizia strade che mostra giorno per giorno le vie interessate dalle operazioni e i conseguenti divieti di sosta. La cosa più bella e utile è che tramite l’applicazione ognuno di noi può farsi inviare una notifica nei giorni che coinvolgono le vie che lo riguardano.

Il calendario completo dei lavori è pubblicato su www.comune.trento. it. Da qui scopriamo che domani, ad esempio, le strade interessate dalla pulizia saranno largo Prati, via Asilo Pedrotti, via Beato Alberione, via Muredei, via Buccella, via Lorenzoni, via Matteotti (lato sud), via Monte Corno, via Rovereti, via Ortigara, via Sanseverino (parcheggio) e via Vittorio Veneto (da largo Prati alla rotatoria incrocio con via Lorenzoni).
Da venerdì 20 settembre le informazioni saranno visibili nella nuova app ufficiale del Comune, La mia Trento, che verrà presentata quello stesso giorno nella Sala 2 del Villaggio digitale in piazza Duomo in occasione dello Smart City Week (ore 17.20; prenotazioni disponibili su www.eventbride.it).

Le operazioni di spazzamento e lavaggio notturno delle strade vengono effettuate dal personale di Dolomiti Ambiente dal lunedì al giovedì dalle ore 20.15 alle 4, il venerdì dalle 20.15 alle 2.30. Si concluderanno giovedì 24 ottobre.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy