Salta al contenuto principale

Tamponamento: mamma

e due bimbi all'ospedale

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Tre veicoli coinvolti e sette feriti (per fortuna quasi tutti lievi) è il bilancio di un incidente stradale avvenuto ieri pochi minuti prima di mezzogiorno nei pressi di Vigolo Baselga. L’impatto, forse da addebitare ad una brusca frenata, è accaduto circa 200 metri dopo il distributore Agip in direzione di Riva del Garda.

L’impatto è stato violento. Delle tre auto coinvolta due erano condotte da stranieri. In totale sette persone sono state coinvolte nel sinistro. In loro soccorso sono arrivate tre ambulanze di Trentino Emergenza. Qualcuno ha rifiutato il trasporto in ospedale.

Altri invece sono stati trasferiti al pronto soccorso del Santa Chiara. Tra questi anche una mamma che viaggiava con i figli: una bambina di 4 anni e un bimbo di 7, per fortuna più spaventati che feriti. Una ragazza di 16 anni è stata trasferita in ospedale in “codice giallo” per una sospetta frattura ad una gamba. Sul posto sono intervenuti con prontezza i vigili del fuoco volontari di Vigolo Baselga e la polizia locale di Trento. Pesanti, ma inevitabili, le ripercussioni sul traffico bloccato per permettere i soccorsi e i primi rilievi.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy