Salta al contenuto principale

Da giovedì lavori in tangenziale
per realizzare un nuovo svincolo

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
7 minuti 37 secondi

La tangenziale di Trento non è certo un esempio di traffico scorrevole: intasata, soffocata dal traffico che in alcune ore della giornata si fa asfissiante, spesso messa in crisi da un banale tamponamento (per non parlare degli incidenti più gravi).

Chi si ritrova ogni giorno a percorrerla, conosce bene tutti questi problemi. Ai quali adesso, e per almeno un paio d’anni, se ne aggiungerà uno nuovo.

Giovedì prossimo, 30 maggio, inizieranno infatti i lavori  per la realizzazione di un nuovo svincolo all’altezza di via del Commercio.
Lo rende noto il Comune precisando che i lavori, progettati dalla Provincia, avranno una durata stimata di circa due anni e saranno eseguiti in più fasi che di volta in volta necessiteranno di deviazioni del traffico.
«Sicuramente tale situazione comporterà un maggior carico di traffico sulla rotatoria di via Maccani, con possibili ripercussioni su tutte le vie di accesso alla stessa nonché sulla bretella di immissione in tangenziale», sottolinea il Comune.

La Provincia ha progettato una nuova opera per modificare la viabilità che interessa la tangenziale nel tratto compreso fra le uscite 7 (Campotrentino) e 8 (Tangenziale Nord).

Verrà realizzata una rotatoria e delle sopraelevazioni delle carreggiate esistenti per dare una nuova possibilità di accesso e recesso da via del Commercio alla tangenziale e alla Provinciale 235 sia verso nord che verso sud. I lavori saranno eseguiti su più fasi che di volta in volta necessiteranno di deviazioni specifiche.

La prima fase dei lavori avrà inizio giovedì 30 maggio con la chiusura dello svincolo di accesso alla tangenziale e alla  provinciale 235 dell’Interporto da via del Commercio (foto 1).



Conseguentemente tutti gli accessi per la direzione Nord che fino a quel giorno avvenivano da via del Commercio saranno oggetto di deviazioni.

Nello specifico gli operatori della zona commerciale per proseguire in direzione nord verso la SS. 47 e la SP. 235, come alla pari, anche per chi proviene da  sud (via Maccani/c.so Alpini e dal cavalcavia Caduti di Nassyria) dovranno utilizzare gli accessi alla tangenziale che partono dalla rotatoria di via Maccani (Supermercato Poli “Bollo rosso”).

Chi circola nella zona industriale di via del Commercio troverà l’indicazione di strada chiusa per l’accesso in tangenziale e sp 235 sulla via del Commercio in prossimità del pubblico esercizio “La Diversa”.

Chi proviene da Nord percorrendo via Maccani troverà l’indicazione di strada chiusa ai due accessi di via del Commercio

con indicazione di proseguire dritto alla rotatoria di via Maccani - Polizia locale.

Chi proviene da est sul cavalca via Caduti di Nassyria  troverà l’indicazione di proseguire dritto in rotatoria e quindi prendere l’accesso alla tangenziale.

Chi proviene da sud e percorre la via Maccani fino alla rotatoria Polizia Locale troverà l’indicazione dell’inversione di marcia verso sud.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy