Salta al contenuto principale

Sarà Loredana Cont la «giudice»

della Tonca alle Feste Vigiliane

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 6 secondi

Il Tribunale della Penitenza, quest’anno, sarà in mano ad una donna. E che donna. Sarà infatti Loredana Cont, con il suo umorismo, a sviscerare le malefatte di alcuni personaggi pubblici trentini.
L’appuntamento con le Feste Vigiliane sarà da venerdì 21 a mercoledì 26 giugno e l’edizione di quest’anno avrà come tema «Trento nel cuore - conoscere, amare, vivere la città». La programmazione richiama il tema dell’edizione coinvolgendo molte realtà che in città si occupano di cultura e spettacolo, alcune delle quali festeggeranno in quest’occasione importanti traguardi della loro attività. Allo stesso tempo, alcune delle piazze cittadine saranno affidate alla cura di associazioni e consorzi locali, con una proposta di intrattenimento rivolta a diverse tipologie di pubblico. Parte del programma saranno anche visite guidate volte a valorizzare le zone meno conosciute della nostra Trento, tenuto anche conto che il 2019 è stato dedicato dal Ministero dei Beni culturali e del turismo alla lentezza e alla riscoperta dei tesori storici e ambientali meno battuti dal turismo di massa. Ovviamente non mancheranno le manifestazioni tradizionali. Le feste patronali avranno formalmente inizio venerdì 21 giugno con il «Trionfo Tridentino» dentro le mura del Castello del Buonconsiglio, e il corteo storico per le vie della città. Inoltre, lo stesso giorno, si svolgerà in piazza Fiera il Tribunale della Penitenza con Loredana Cont.
Sabato 22 si svolgerà la dodicesima edizione della tanto attesa magica notte.
Domenica 23, dalle sponde del fiume Adige, si vedranno sfilare i 54 equipaggi che prenderanno parte al Palio dell’oca (più le due zattere apripista dell’Esercito e del Corpo Permanente Vigili del Fuoco Trento), la cui premiazione avverrà, dopo l’abituale tonca, nella rinnovata cornice di piazza di Piedicastello nel corso di una cena aperta al pubblico.
La 36^ edizione delle feste patronali si chiuderà mercoledì 26 giugno con la processione di S. Vigilio, la messa solenne e la disfida dei Ciusi e Gobj in piazza Fiera. A seguire, infine, spazio al pirotecnico.
Il Centro Servizi Culturali S. Chiara ricorda che anche quest’anno è possibile prendere parte attiva alle Feste Vigiliane come volontari. Per partecipare è necessario compilare modulo online, entro martedì 30 aprile, disponibile al seguente link: http://festevigiliane.it/partecipa (nell’area dedicata a “volontari e stagisti”). È inoltre disponibile online anche il bando per partecipare al Simposio di scultura del legno 2019. Si possono trovare tutte le informazioni sul sito www.festevigiliane.it/partecipa, all’interno dell’area dedicata a “Simposi e contest”. Per rimanere informati sulle novità di questa 36^ edizione, consultare il sito www.festevigiliane.it e la pagina FB ufficiale dedicata all’evento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy