Salta al contenuto principale

Moto, gare di bici e pulizia strade

Domenica e lunedì cambio viabilità

Domenica 8 le manifestazioni, da lunedì via alla pulizia

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 16 secondi

Attenzione a restrizioni, deviazioni e divieti tra domenica e lunedì. A Trento e nei sobborghi una serie di manifestazioni e il via delle pulizie delle strade comporterà la chiusura di alcune strade e divieti di sosta notturni.

Per quel che riguarda la benedizione delle moto in piazza Fiera domenica 8 aprile la viabilità cittadina, informa il Comune, subirà le seguenti variazioni: dalle 7 alle 14 divieto di transito veicolare, divieto di sosta e fermata con rimozione forzata in Piazza Fiera, via al Torrione, via S. Giovanni Bosco, via del Travai, nel tratto compreso fra Via XXIV Maggio e Piazza Fiera, via S. Croce e Corso Tre Novembre fino all’intersezione con via Piave (con deviazione del percorso autobus) e deroga al divieto di transito veicolare, esistente su via S.Croce - C.so Tre Novembre in direzione di Piazza Fiera (solo per i motoveicoli che parteciperanno alla benedizione).

Sempre domenica 8 aprile, ma a Gardolo, per consentire lo svolgimento della corsa ciclistica giovanile «coppa Cassa rurale di Trento» verrà istituito un divieto di sosta e fermata con rimozione forzata e sospensione momentanea del traffico veicolare durante il passaggio dei concorrenti lungo il seguente percorso: Piazza della Libertà, Via Fenniger, Via Monte Calisio, Via Don Milani, rotatoria di Melta, Strada del Parco di Melta, via 25 Aprile, Via 4 Novembre, Via Soprasasso, Via Bolzano, Via Alto Adige, Via SpondaTrentina , via Carpenedi, Via S. Anna, via Vienna, via Budapest, via Varsavia, via C. Beccaria, via Monaco, via di Spini e via dei Masadori.

A partire dalla serata di lunedì 9 aprile, poi, riprenderà la periodica pulizia delle strade, che si protrarrà fino al prossimo 25 maggio, dal lunedì al giovedì dalle ore 20 alle 3.30, il venerdì dalle 20 alle 2. Dolomiti Ambiente provvederà alle operazioni di spazzamento e lavaggio notturno delle strade ed almeno quarantotto ore prima dell'intervento, nelle zone interessate verrà posizionata la segnaletica indicante il divieto di sosta e fermata dalle 19 alle 5 del giorno successivo all'intervento.

La polizia locale ricorda che la segnaletica collocata in via temporanea per imporre prescrizioni, come quelle previste in occasione del lavaggio delle strade, hanno priorità rispetto alla segnaletica esistente e collocata in via permanente. L'invito agli automobilisti è pertanto di fare attenzione alla presenza di segnali temporanei e alle indicazioni riguardanti il giorno e l'ora in cui i divieti entrano in vigore e hanno efficacia. La sanzione prevista ai sensi dell'articolo 7, commi 1 e 14 del codice della strada è di 41 euro. È possibile il pagamento con la riduzione del 30 per cento (28,70 euro) entro 5 giorni dall'accertamento.

Il calendario completo è pubblicato su www.comune.trento.it e sull'app Trento pulizia strade, in grado di mostrare giorno per giorno le strade interessate dalla pulizia e dai divieti di sosta e di inviare una notifica nei giorni che coinvolgono le vie di proprio interesse.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy