Salta al contenuto principale

Tenta una rapina in sala slot

con coltello e volto coperto

Ma viene arrestato

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

L’allarme è scattato ieri verso le 19: qualcuno aveva cercato di rapinare la sala giochi «Nero Slot» di via Craffonara. Di più. Qualcuno stava cercando di rapinarla in quel preciso momento. La polizia ha premuto sull’acceleratore abbastanza da arrivare in tempo. Ed ha trasformato il potenziale colpo di ieri sera in uno dei fallimenti più plateali che la storia della criminalità cittadina ricordi. L’aspirante rapinatore se n’è andato senza un soldo. E - cosa più grave, dal suo punto di vista - dentro la volante della polizia, con le manette ai polsi. Sulla vicenda c’è un certo riserbo, ma sembra che l’uomo sia una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine cittadine: Morgan Ballerini.

I dettagli sull’Adige in edicola

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy