Salta al contenuto principale

Nell'intesa Comune-Provincia:

priorità alla tangenziale

e al trasporto pubblico

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Potenziamento del trasporto pubblico e definizione della questione relativa alla tangenziale di Rovereto.

Sono queste alcune delle priorità inserite dalla giunta provinciale all’interno dell’aggiornamento del protocollo d’intesa fra la Provincia e il Comune di Rovereto, al termine di un tavolo tecnico congiunto.

Fra le altre priorità - a quanto riporta una nota - vi sono lo sviluppo dei poli tecnologici e della formazione, i rapporti con le università di Trento e di Verona, la ristrutturazione della residenza sanitaria di via Vannetti, il Polo della protezione civile e la sistemazione dello stadio Quercia.

In merito agli interventi, si parla anche della realizzazione del passante ciclo pedonale di piazzale Orsi, di un’area intermodale presso la stazione ferroviaria e della nuova stazione ferroviaria di Calliano.

Per quanto riguarda il Polo della Meccatronica si ribadisce l’opportunità di insediare attività innovative, valorizzando la connessione fra scuola, alta formazione e università, innovazione e impresa.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy