Salta al contenuto principale

A Rovereto i bio-saperi e i bio-sapori

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi
Rovereto si conferma la capitale del biologico trentino: domenica 7 ottobre è in programma la sesta edizione della festa provinciale dedicata alla promozione dell’ecologia e della bioagricoltura. L’evento, in programma dalle 10 alle 18 all’azienda agricola della Fondazione Mach «Navesel», è promosso da Federazione trentina biologico e biodinamico (FTBio) e Fondazione Edmund Mach in collaborazione con il Comune di Rovereto, la Provincia autonoma di Trento, e con il patrocinio del Comune di Vallarsa.
 
Un evento ad ingresso libero e gratuito dedicato al mercato dei produttori bio. Al centro la piazza dei Bio-Sapori con i produttori trentini che fanno conoscere, degustare e mettono in vendita i prodotti. Sarà presente un Bio-ristoro a cura degli allievi del quarto anno dell’Istituto alberghiero di Rovereto. E poi la piazza dei Bio-Saperi, con gli stand delle associazioni e degli enti. Una serie di incontri allieteranno il pomeriggio. Ad arricchire il tutto la Bio-festa con giochi, laboratori, sperimentazioni e la Bio-merenda.
 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy