Artingegna: oggi la giornata conclusiva

Grande l’interesse dimostrato ieri ad Artingegna,  in Manifattura Tabacchi a Rovereto, dai visitatori, sia per gli stand che per le numerose attività offerte. Il vicepresidente della Provincia Alessandro Olivi ha aperto i lavori della giornata di ieri con il convegno Progetto Manifattura fra passato, presente e futuro, continuato poi nella parte dedicata a «Ristrutturazioni, rifacimento facciate nei centri storici e acquisto della prima abitazione», in collaborazione con la sezione roveretana dell’Associazione Artigiani presieduta da Maurizio Martini, cui è intervenuto l’assessore agli Enti locali ed Edilizia abitativa Carlo Daldoss. Una sala gremita da un pubblico interessato e partecipe, a rappresentare l’elevato interesse per il tema degli interventi nell’edilizia sostenibile e della loro ricaduta economica. 
Tante le persone tra gli stand: si calcola che in due giorni siano passati in Manifattura circa 15 mila persone: 5 mila il primo giorno, il resto ieri. 
Circa 60 ciclisti, fra amatori e professionisti, hanno inoltre voluto partecipare all’allegra biciclettata capitanata dalla giovane campionessa Letizia Paternoster e promossa dalla Polisportiva Lizzanella
Il programma di oggi pomeriggio è nutrito. 
Dalle 15 alle 16.30 è prevista la proiezione del documentario La fabbrica delle donne, la storia della Manifattura Tabacchi di Rovereto narrata dalle voci delle zigherane che vi lavorarono, cui seguirà l’incontro con alcune ex-lavoratrici.  Alle ore 16.30 sarà la volta del concerto Arte Spaziale della Rovereto Wind Orchestra
Per tutto il giorno saranno attivi laboratori e dimostrazioni a cura degli artigiani presenti, dedicati per esempio a costruire una zattera, creare un origami, cucinare pane e dolci, fare un’esperienza immersa sullo stato dei mari.  Alle 19 si terrà la cerimonia di chiusura.
comments powered by Disqus