Salta al contenuto principale

Cartucce calibro 12 nello zaino

Denunciato dalla polizia

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

È stato denunciato, a Riva del Garda, un ventinovenne per detenzione abusiva di munizioni. Il giovane, del posto, è stato sorpreso dagli agenti delle volanti, impegnati in controlli per prevenire i furti in appartamento, con 6 cartucce calibro 12 contenuti in uno zaino. Non avendo saputo giustificare il motivo del loro possesso, il giovane è stato denunciato alla magistratura.

Un altro giovane di 23 anni di Riva del Garda è stato denunciato sempre dalla polizia perché trovato in possesso di una collana in similoro, sul cui fermaglio era impresso il marchio orafo con purezza 75% o 18 carati.

Il giovane si è giustificato dicendo di averla trovata in un parco e di aver pensato, in un primo momento, che fosse vera.

In considerazione anche dei precedenti del giovane e non escludendo che la collana potesse essere usata per compiere qualche truffa, la polizia lo ha denunciato per uso di cosa con impronta contraffatta e ricettazione.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy