Salta al contenuto principale

Corriere consegna un pacco

e ruba 3 matasse di cavi elettrici

è un 30enne di Civezzano

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Gli investigatori della Squadra polizia giudiziaria del Commissariato di Riva del Garda hanno identificato e segnalato all’autorità giudiziaria un trentenne residente a Civezzano ritenuto responsabile del furto di tre matasse di cavi elettrici, avvenuto il 3 novembre ai danni di un negozio di impianti elettrici di Riva del Garda.

Secondo l’accusa, l’uomo, dipendente di una ditta di consegne pacchi, dopo aver parcheggiato il furgone davanti all’attività commerciale, approfittando di una momento di distrazione dei titolari ha caricato a bordo del veicolo le matasse del valore di circa 500 euro, che erano state lasciate all’ingresso del negozio in attesa di essere portate all’interno.

Gli agenti, attraverso le immagini dell’impianto di videosorveglianza, sono riusciti a individuare la targa dell’autocarro e quindi il dipendente al quale il veicolo era stata affidato.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy