Salta al contenuto principale

Nuovo appello per Marco

La polizia diffonde altre foto

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
3 minuti 36 secondi

La polizia di Trento ha diffuso una serie di fotografie di Marco Boni, lo studente trentino di 16 anni scomparso da Riva del Garda dal 16 febbraio pomeriggio. Il ragazzo non si è più fatto vivo dal pomeriggio di quel giorno, dopo avere sentito al telefono la mamma e avere annunciato una passeggiata sui monti vicini a Riva.

A cercarlo sono soccorso alpino, vigili del fuoco e forze dell’ordine. La polizia intanto ha lanciato un appello a chi dovesse avvistare l’adolescente a contattare le forze dell’ordine. Anche a Marco stesso viene chiesto, se avesse avuto dei problemi, di telefonare con tranquillità alla polizia o ad altre forze dell’ordine.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy