Salta al contenuto principale

La gita di Pasquetta si fa a Forte Garda

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 4 secondi

Centinaia le persone, moltissime le famiglie, che domenica scorsa hanno potuto entrare a forte Garda, sul monte Brione. I visitatori hanno potuto conoscere il forte, assaporarne l'atmosfera e le vicende, visitare alcune mostre allestite al suo interno e gustare infine una degustazione di vini sulle note di un concerto di musica folk irlandese.

Tutto questo grazie a "Trentino Storia Territorio", associazione che da anni si dedica a progetti ed attività legate ai molteplici e connessi aspetti della valorizzazione storico-ambientale di tanti luoghi. Con l'appoggio del Museo Alto Garda, che sostiene ogni iniziativa, sarà dunque possibile visitare, per tutte le seguenti date, un Forte Garda allestito e corredato da importanti iniziative.
Oggi, nel giorno di Pasquetta, forte Garda sarà aperto dalle 10 alle 17, con ingresso gratuito.

Al suo interno vari allestimenti fotografici, in particolare : le biciclette militari e i panorami altogardesani. Saranno inoltre esposte alcune particolari biciclette militari della collezione Farè. Alle 15 caccia al tesoro per bambini e famiglie. Alle 16 incontro con Pierluigi Farè, che illustrerà temi ed oggetti legati al mondo della bicicletta, con particolare attenzione a quelle di utilizzo militare, e alle vicende del Reparto Volontari Ciclisti Automobilisti, combattente a Doss Casina di Nago, nel quale militavano numerosissimi artisti legati al mondo del Futurismo. Nuova apertura domenica 12 con altre iniziative a cura di «Tst». D. P.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy