L’omicidio / L’inchiesta

L’uccisione di Agitu Ideo Gudeta, il ghanese Adams a giudizio anche per violenza sessuale

Dopo aver ammazzato la pastora, il trentatreenne avrebbe in parte privato degli indumenti della donna per poi masturbarsi. L'udienza preliminare è stata fissata dal gip Enrico Borrelli per la giornata del 25 novembre
 

VIDEO A Frassilongo il tempo sembra essersi fermato

IL DELITTO Una morte che ha scosso l'Italia
IL FERMO
Arrestato l'assassino
VIDEO La ricostruzione dell'omicidio
LA CONFESSIONE L'assassino parla
LA SALMA Agitu "torna" in Etiopia

TRENTO. Dovrà rispondere anche dell'accusa di violenza sessuale, oltre che di omicidio volontario, Suleiman Adams, il trentatreenne ghanese che nella mattinata del 29 dicembre scorso aveva ucciso a colpi di mazzuolo Agitu Ideo Gudeta a Frassilongo. L'udienza preliminare a carico dell'omicida reo confesso, attualmente detenuto nel carcere di Spini, è stata fissata dal gip Enrico Borrelli per la giornata del 25 novembre prossimo.

A Frassilongo, nella casa di Agitu, il tempo sembra essersi fermato

Il 29 dicembre 2020 Agitu Ideo Gudeta veniva barbaramente ammazzata, a colpi di martellate, nella sua casa di Frassilongo, in valle dei Mocheni. Il suo ex collaboratore, Suleiman Adams, 33enne ghanese, reo confesso, dovrà rispondere di omicidio e violenza sessuale. L’udienza preliminare è stata fissata per il 25 novembre prossimo. Intanto a Frassilongo, nella casa di Agitu, il tempo sembra essersi fermato.



Una volta concluso il lavoro di indagine, il pubblico ministero Giovanni Benelli ha ritenuto di non considerare credibile l'ipotesi secondo cui l'omicida avrebbe tentato di consumare un rapporto con la vittima.

Trento, l'ultimo abbraccio ad Agitu, l'imprenditrice assassinata

Il trentatreenne dovrà comunque rispondere dell'accusa prevista dall'articolo 609 bis del codice penale in quanto gli viene contestata una condotta altrettanto esecrabile: gli inquirenti ritengono infatti che dopo aver ucciso la pastora, Adams abbia in parte privato degli indumenti Agitu per poi masturbarsi.

Articolo completo sull’Adige in edicola

comments powered by Disqus