Salta al contenuto principale

Al lavoro nella propria baita

76enne cade al suolo

Soccorso in val dei Mocheni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Infortunio nei boschi sopra Frassilongo, in Val dei Mocheni: ieri pomeriggio, poco dopo le 14.4, un uomo di settantasei anni è rimasto ferito dopo una caduta, mentre stava curando dei lavori di manutenzione della propria baita.

L'uomo, un perginese residente a Costasavina, era salito a Frassilongo assieme al figlio: una presenza provvidenziale, quella di quest'ultimo. Quando il padre ha perso l'equilibrio, ha subito dato l'allarme. Finendo a terra, il serrantaseienne è stato proiettato contro una vicina staccionata, procurandosi traumi al capo e a una spalla.

Il figlio dell'anziano dopo essersi sincerato delle condizioni del padre ha subito composto il 112 e gli operatori della centrale unica per l'emergenza hanno mobilitato i vigili del fuoco volontari, i carabinieri della compagnia di Borgo e l'elicottero dei vigili del fuoco permanenti, il cui equipaggio ha trasferito il settantaseinne all'ospedale Santa Chiara: fortunatamente l'anziano non sarebbe in pericolo di vita.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy