Salta al contenuto principale

Susà di Pergine, la lite tra fratelli

gemelli finisce a coltellate

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

È finita con una coltellata alla schiena una furibonda lite familiare scoppiata oggi pomeriggio nella frazione perginese di Susà. L’allarme è scattato poco dopo le 13, quando una lite tra due fratelli gemelli sarebbe degenerata al punto tale da spingere uno dei due a colpire l’altro con una coltellata.

Ma la dinamica di quanto accaduto è ancora al vaglio dei carabinieri di Pergine, intervenuti insieme ad una autoambulanza e all’auto medica.

Di sicuro c’è un ferito, 19 anni, soccorso sul posto dai medici e poi portato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Chiara di Trento.

I carabinieri hanno invece fermato l’altro fratello per interrogarlo e chiarire i contorni della vicenda.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy