Salta al contenuto principale

Il titolare del ristorante cinese

dona 2.000 mascherine

per forze dell'ordine e Rsa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Se oggi le forze dell’ordine e i vigili del fuoco a Pergine, ma soprattutto gli operatori della Rsa hanno qualche mascherina in più, il merito va a
Li Xiarong, titolare del noto ristorante cinese “Il Giardino di Giada”.

A renderlo noto è il sindaco di Pergine, Roberto Oss Emer, che al bel gesto di Li Xiarong ha dedicato un post sul suo profilo Facebook.

«Voglio ringraziare - scrive il sindaco - Li Xiarong titolare del ristorante cinese Il Giardino di Giada, cittadino Italiano e perginese che ha acquistato e donato 2000 mascherine che abbiamo provveduto a distribuire alla RSA, al Corpo della Polizia Locale, ai Carabinieri, ai Vigili del Fuoco, ed ad altre realtà che ne avevano bisogno.
È stato un bel gesto e ho ritenuto di divulgarlo».

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy