Salta al contenuto principale

In moto contro un muro

Grave un giovane di 24 anni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

Grave incidente motociclistico, nel pomeriggio, in val di Non: un giovane di 24 anni ha perso il controllo della due ruote, finendo contro un muro. Trasportato in gravi condizioni all’ospedale Santa Chiara di Trento, si trova ora ricoverato nel reparto di rianimazione.

L’incidente è successo ieri pomeriggio in val di Non, nel comune di Ville d’Anaunia, all’altezza della diga di Santa Giustina. Il giovane, residente in val di Sole, in sella alla sua motocicletta stava salendo verso Cles quando, all’altezza di una curva, ha perso il controllo del mezzo ed è finito violentemente contro il muro che corre lungo la strada. Dopo essere stato sbalzato dalla due ruote, il giovane centauro è volato per alcuni metri sull’asfalto.

La chiamata al numero unico di emergenza 112 è arrivato alle 15.45. Sul posto è stata inviata subito l’ambulanza, mentre da Trento si è levato in volo l’elicottero, supportato dai vigili del fuoco volontari di Tassullo. Le condizioni del giovane sono parse da subito gravi e, una volta stabilizzato sul posto, il 24enne è stato trasferito a Trento nel reparto di rianimazione.

La prognosi è riservata. Sul posto, per i rilievi, sono intervenuti i carabinieri. Secondo una prima ricostruzione il motociclista avrebbe perso da solo il controllo della motocicletta senza coinvolgere altri veicoli.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy