Salta al contenuto principale

Si scava per la fibra ottica, tranciato un tubo del gas, allarme a Padergnone

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Intervento complesso dei vigili del fuoco ieri mattina a Padergnone per una fuga di gas. L’allarme è partito attorno alle 11 da via Barbazan, la stessa strada in cui c’è la sede dei pompieri volontari. Immediato dunque l’arrivo dei vigili del fuoco del posto, a cui si sono aggiunti i permanenti di Trento. La fuoriuscita del gas è stata conseguenza del danneggiamento del tutto accidentale di una tubatura, nel cantiere per la messa in posa dei cavi per la fibra ottica. Nel corso degli scavi è stato urtato uno dei tubi, con conseguente fuoriuscita del gas. La zona è stata isolata per permettere di operare in sicurezza e di sigillare la parte danneggiata. Non è stato necessario evacuare le abitazioni vicine.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy