Salta al contenuto principale

Mezzolombardo: l'ultimo saluto

all'imprenditore Mauro Tait

strappato alla vita a 45 anni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 31 secondi

«Ora sei accanto al tuo papà e, anche se per te era presto, da lassù potrai vegliare sui tuoi cari». In attesa di poter salutare oggi pomeriggio alle 16 Mauro Tait nel suo ultimo viaggio, la comunità di Mezzolombardo si è stretta virtualmente intorno a Donatella, al figlio Giacomo e a tutti i parenti dell’imprenditore morto improvvisamente mercoledì.

Tait era un imprenditore molto conosciuto, titolare della Xilema Consulting, azienda impegnata nella realizzazione di arredi urbani, parchi giochi per bambini e strutture in legno.

Già nella serata dell’altroieri, quando la triste notizia della sua scomparsa ha fatto il giro della borgata rotaliana, in tanti hanno voluto ricordarlo e mandargli un grande saluto. Grande quanto l’abbraccio che la comunità di Mezzolombardo riserva e riserverà in futuro al piccolo Giacomo, amore enorme di quel papà sfortunato scomparso troppo presto.

Sui social sono tanti i messaggi di cordoglio e di vicinanza: «Caro Mauro, ora ti chiedo un favore, dai una mano ai tuoi cari soprattutto a tua moglie e a tuo figlio.

Riposa in pace, rimarrai nel miei ricordi, buon viaggio», è un altro messaggio di cordoglio postato nei gruppi Facebook cittadini.

E gli amici si stanno attivando per salutare, oggi pomeriggio, Mauro nel migliore dei modi. Ieri sera il cortile del Convento dei padri francescani di Mezzolombardo ha ospitato il santo rosario, mentre alle 16 l’ultimo saluto a Mauro sarà dato nella chiesa parrocchiale della borgata rotaliana.

Ma sarà soprattutto da domani in poi che alla famiglia servirà il supporto delle persone che a Mauro volevano bene. Amici e familiari che hanno voluto, in queste ore, ringraziare il personale medico e infermieristico della Croce Rossa per il pronto intervento. Ma il destino beffardo e ingiusto ha - purtroppo - deciso altro per questo sfortunato ragazzo di 45 anni, scomparso nella mattinata di mercoledì per un malore improvviso.

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy