Salta al contenuto principale

La torta arcobaleno

un dolce aiuto

per la Protezione Civile

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 16 secondi

Un dolce aiuto e non solamente per i golosi, ma anche e soprattutto per la Protezione Civile. A Lavis il Panificio Brugnara ha lanciato una nuova iniziativa. Compri una torta, fatta ad hoc per questo momento storico, con i colori dell’arcobaleno, ed una parte del valore di questo dolce sarà devoluto alla Protezione Civile. L’idea, in sé, è semplice ed al tempo stesso molto utile. Una buona parte delle gelaterie e pasticcerie, anche della Piana Rotaliana, si sono attrezzate per la consegna a casa del proprio prodotto. In un momento nel quale le pasticcerie, così come i bar, sono costrette a tenere le serrande abbassate, il servizio a domicilio è un modo per queste realtà economiche di cercare di restare in piedi. Il panificio Brugnara ha deciso di unire la possibilità di consegnare a domicilio i propri prodotti con un impegno a favore della Protezione Civile.

Prendendo spunto dagli arcobaleni disegnati da grandi e piccini che campeggiano su balconi e finestre, i pasticceri del Paniere Brugnara hanno realizzato una torta multistrato colorata. Trattasi di una tortina con pan di spagna colorato e crema chantilly, molto semplice ed adatta così anche ai bambini.
La “rainbowcake”, ovvero la torta arcobaleno, si può prenotare direttamente nei diversi punti vendita fra Lavis e Trento e scrivendo via email all’indirizzo info@ilpanierebrugnara.com, ordinandola e concordando il momento della consegna.

«Il tutto è nato dalla felicità delle mie tre bimbe che vedevo quando portavo a casa una torta in questo momento nel quale anche loro sono costrette a non uscire - racconta Alex Brugnara, titolare del Paniere - le difficoltà di questa situazione, forse, ci hanno spinto a non dare più per scontato cose come, appunto, la possibilità di stare insieme alla famiglia a godersi dei semplici momenti di spensieratezza. Credo che soprattutto ai più piccoli avere la possibilità di un momento di gioia e festa con una torta colorata possa anche dare un importante segnale di “normalità”.

La stessa Protezione Civile con noi si è mossa subito, aiutandoci a recuperare le mascherine necessarie al personale per poter continuare la produzione di pane». Le torte, dal costo di 20 euro l’una, diventeranno così un aiuto in più ai tanti volontari impegnati in prima linea contro l’emergenza.

«Noi terremo solamente i costi fissi di produzione e trasporto - prosegue Brugnara - tutto il ricavato extra costi di ogni singola torta andrà alla Protezione Civile. Molto probabilmente non verranno fuori cifre altissime, ma in questo momento dare la possibilità ad ogni persona di contribuire anche con poco. Settimanalmente poi faremo un bonifico visualizzato, così da testimoniare quanto verseremo alla Protezione Civile». Il Paniere Brugnara, infine, un analogo servizio l’ha pensato rivolto alle torte di compleanno e senza l’aspetto della beneficenza.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy