Salta al contenuto principale

Mezzacorona, numeri da record

per il gruppo vinicolo rotaliano

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Oggi si è tenuta la 115esima Assemblea generale dei soci del Gruppo Mezzacorona presso il PalaRotari di Mezzocorona. I due record assoluti «storici» di bilancio sono stati evidenziati dal presidente Rigotti e dal direttore generale Francesco Giovannini: il valore del conferimento dei soci ha toccato i 65,6 milioni di euro e le rese ad ettaro hanno sfiorato i 20.000 euro.

Rigotti ha ringraziato i soci per la fiducia accordata ai progetti intrapresi e ha voluto ricordare le tappe più significative di questa stagione dai risultati eccellenti ma fortemente condizionata dalle vicende legate alle tensioni commerciali mondiali, che hanno reso difficile il mercato nel 2019. Molto importante - ha detto - è stata la costante azione dedicata alla sostenibilità produttiva con l’ottenimento da parte dei soci per il quarto anno consecutivo, dopo il 2016, il 2017 ed il 2018, della Certificazione della produzione 2019 secondo il Sistema di Qualità Nazionale per la Produzione Integrata (SQNPI), premessa indispensabile per la Certificazione dei vini del Gruppo.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy