Salta al contenuto principale

Albiano: furti sventati

ma dopo un inseguimento

i ladri si dileguano

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

Martedì sera, durante uno dei quotidiani controlli serali del territorio, per la prevenzione dei furti nelle abitazioni, i carabinieri della stazione di Cembra hanno intercettato un’autovettura nel centro di Albiano che stava eseguendo una manovra sospetta vicino ad alcune abitazioni.

I militari si sono avvicinati all’auto, che è risultata rubata a Cles nelle scorse settimane. Alla vista dei carabinieri, i tre occupanti hanno aperto le portiere e si sono dati alla fuga buttandosi letteralmente a capofitto nella vegetazione sottostante.

Immediatamente è scattata una vera e propria caccia all’uomo nei boschi a cui prendevano parte i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cavalese, i Carabinieri di Cembra Lisignago, Albiano, Segonzano e Vigo di Fassa.

È stato allertato il Corpo permanente dei Vigili del Fuoco di Trento intervenuto sul posto in supporto dei militari con un drone provvisto di termo camere che ha scandagliato fino a tarda notte i boschi sottostanti il punto di fuga, purtroppo senza esito.

I malviventi sono però riusciti a dileguarsi. L'auto è stata invece restituita al legittimo proprietario.

I carabinieri sottolineano come la collaborazione della cittadinanza con le forze dell’ordine risulti di fondamentale importanza per contrastare efficacemente i furti nelle abitazioni.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy