Salta al contenuto principale

Investito il vicesindaco di Lavis

Paolazzi in bici si è fratturato

 

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

È stato centrato da un’auto, alle porte di Verla di Giovo: il conducente non l’aveva visto arrivare.

Non è stata una mattinata felice, quella di ieri, per il vicesindaco di Lavis Luca Paolazzi, che dopo l’impatto è letteralmente volato per decine di metri, rovinando poi a terra.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 11.30 a monte dell’abitato.

La caduta è stata rovinosa: subito altri automobilisti e testimoni hanno dato l’allarme e a Verla sono intervenuti i sanitari con due ambulanze. Trasferito all’ospedale Santa Chiara di Trento, a Paolazzi sono state riscontrate le fratture della rotula destra e del perone sinistro.

«Mi è anche andata bene, il volo è stato davvero impressionante. Sono stato fortunato: ne avrò per un mese, ma sono qui», ha commentato il vicesindaco lavisano, che ha poi dato lui stesso la notizia con un post sui social.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy