Salta al contenuto principale

Incidente mortale all'alba

Vittima Devis Battan, 43 anni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 15 secondi

Incidente mortale (nelle foto di Paolo Pedrotti) ieri mattina all'alba, poco dopo le 6, poco prima dell'uscita per Mezzolombardo sulla provinciale 235, precisamente sulla bretella che porta in val di Non. 

Prima la sbandata, poi l'impatto con il veicolo che proveniva in direzione opposta, infine lo schianto contro il guardrail. Si è spezzata così, all'alba di ieri, sulla strada provinciale Trento - Rocchetta, la vita di Devis Battan, 43 anni, carrozziere di Masi di Vigo di Ton. Fatali le ferite riportate nello scontro frontale con il veicolo condotto da una 49enne di Spormaggiore, che invece ha riportato un trauma agli arti inferiori e non è in pericolo di vita.

La tragedia si è consumata alle 6.15, sulla provinciale 235, nel tratto rettilineo che collega la rotatoria di Zambana e l'abitato di Mezzolombardo. L'uomo, alla guida di una Fiat Panda, stava tornando a casa. Pochi minuti e Devis Battan sarebbe arrivato nel maso dove vive la sua famiglia: i genitori e i cinque fratelli. All'improvviso il veicolo con a bordo il 43enne avrebbe invaso la corsia opposta. Forse a causa di un colpo di sonno o di un malore. Alcuni testimoni hanno visto la Panda sbandare più volte. Anzi, proprio qualche centinaio di metri prima dell'incidente, il titolare di una ditta di trasporti diretto a Trento ha evitato miracolosamente lo scontro: «Mi sono spostato più a destra che potevo, ero sicuro che mi sarebbe venuto addosso»
La salma di Battan è stata portata presso il cimitero di Trento, in attesa della cerimonia funebre fissata per domani pomeriggio.
Il 43enne, che lavorava alla carrozzeria Malfatti, ultimo di cinque figli, lascia nel dolore gli amati genitori Gemma e Renzo Elio, i fratelli Mirella, Anselmo, Ivan, noto imprenditore della zona, Oscar e tutti i famigliari ed amici che ieri mattina si sono svegliati con la più terribile delle notizie.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy