Lavis, aperto il cantiere in via 4 Novembre Fine dei lavori prevista a metà dicembre

Sono iniziati stamattina i lavori di rifacimento della pavimentazione di via 4 Novembre. Salvo imprevisti, l’intervento durerà 10 settimane, con ultimazione dei lavori prevista per metà dicembre. Si tratta di un lavoro importante ed atteso, che avrà però delle forti ripercussioni sulla viabilità. Nello specifico, la strada sarà suddivisa in 6 tratti di varia lunghezza, per permettere ai residenti di raggiungere con i propri veicoli le loro proprietà da est oppure da ovest del paese. Il transito pedonale e ciclabile, invece, sarà sempre garantito.
I lavori inizieranno all’altezza dell’intersezione tra via 4 Novembre con via Roma e piazza Battisti (pressi il Bar Leon d’Oro); lavorando su quest’area, anche il transito di via Orti sarà modificato istituendo in via temporanea un doppio senso. Terminato un tratto si passerà a quello successivo fino ad arrivare al ponte sull’Avisio. Il direttore dei lavori è l’ingegner Stefano Avanzi dell’ufficio tecnico comunale.
Ai residenti in vista dei lavori è già stata data comunicazione nel corso di un incontro pubblico svolto ad inizio estate, mediante lettera recapitata in questi giorni, mediante avviso su facebook e, per chi iscritto, per mezzo della newsletter comunale. Si segnala che anche l’autobus 17 modificherà il proprio percorso: non saranno più usufruibili le fermate di piazza A. Garibaldi (del Mercato) e S. Lazzaro. Dopo la fermata davanti al Municipio, l’autobus ritornerà a Trento immettendosi sulla strada statale percorrendo via Degasperi sulla quale sarà istituita una nuova fermata provvisoria in prossimità delle scuole Grazioli. Per i residenti di piazza Loreto e S. Lazzaro nel periodo dei lavori è stato predisposto in via sperimentale, un servizio integrativo di trasporto pubblico mediante l’istituzione di due corse dell’autobus intracomunale di collegamento tra la Sponda Trentina e la fermata del bus 17 “Lavis – cantina Sociale La Vis” con partenza alle ore 8.25 (dal lunedì al sabato) e alle ore 14.22 (dal lunedì al venerdì) dalla fermata San Lazzaro. In aggiunta sarà istituito “un servizio a chiamata” riservato alle persone over 65 e a persone con ridotta mobilità per collegare la piazza Loreto/S. Lazzaro alla più vicina fermata dell’autobus 17. Il “servizio a chiamata” sarà attivo nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 07.00 alle ore 19.00, previa prenotazione obbligatoria da effettuarsi in orario ufficio entro le ore 17.00 del giorno precedente ai numeri: 0461 246497 – 348 5727260.
comments powered by Disqus