Giudicarie e Rendena / Il fatto

Pinzolo, guida spericolata e fuga: denunciato un ragazzo, senza patente e positivo ai test

Dopo aver allarmato molti cittadini con le sue manovre a tutta velocità, è fuggito in val di Genova, prima in auto e poi a piedi nei boschi. Raggiunto e identificato, è scattata la denuncia da parte della polizia locale: è risultato anche in stato di alterazione per alcol e droga

TRENTO. Denunciato per guida senza patente e in stato di alterazione psicofisica un giovane di Carisolo, per un episodio risalente all'inizio di agosto, che aveva allarmato la popolazione a Pinzolo.

Molti, infatti, avevano notato e segnalato alle forze dell'ordine quell'auto a tutta velocità che sfrecciava pericolosamente.

La polizia locale Pinzolo-Campiglio e i carabinieri di Tione si erano messi sulle tracce di quella vettura "impazzita" e l'avevano poi trovata abbandonata in val di Genova, sulla carrozzeria anche i segni di urto.

Ma del guidatore non c'era traccia: si era dileguato nel bosco.
Sono dunque scattate le ricerche, con il supporto anche di squadre dei vigili del fuoco di Carisolo, e poco dopo è stato individuato il ragazzo che si trovava alla guida dell'auto.

Gli agenti hanno verificato che non aveva mai conseguito la patente di guida e che risultava positivo sia ai test sull'assunzione di stupefacenti e sia a quelli sull'alcol.

Per il giovane, oltre alla denuncia, una sanzione di 5 mila euro.

comments powered by Disqus