Salta al contenuto principale

Il Bim del Chiese

vuole assumere tre persone

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

Il Consorzio BIM del Chiese è alla ricerca di nuovo personale. Per questo ha indetto ben tre bandi di gara per la selezione delle risorse necessarie. Il primo, la cui scadenza è fissata per venerdì 18 gennaio, prevede l'assunzione di una persona nel profilo professionale di funzionario informatico (cat. d) a tempo determinato e tempo pieno. «Per tale figura - commenta il Presidente del BIM del Chiese Severino Papaleoni - è stato fatto un primo tentativo di selezione nell'ottobre scorso registrando però una sola candidatura la cui risorsa si è ritirata prima della nomina della commissione». Per poter partecipare a tale selezione è richiesta la laurea magistrale in informatica, fisica, matematica ed ingegneria, o altre specializzazioni, come meglio specificato nel bando. «Al momento è esclusa - prosegue Papaleoni - la partecipazione per coloro che hanno il diploma di laurea triennale, in ragione del fatto che la professionalità ricercata dovrà assumere la Responsabilità dell'Ufficio Transizione Digitale per il BIM e per tutti i Comuni della Valle del Chiese rientranti nel territorio di competenza del Consorzio BIM del Chiese».
Il secondo bando di gara, la cui scadenza è fissata per venerdì 25 gennaio, prevede una selezione per la creazione di una graduatoria per sostituzione ed assunzione di un funzionario amministrativo a tempo determinato e tempo pieno.
Il terzo ed ultimo bando di gara, la cui scadenza è fissata per venerdì 8 febbraio, prevede l'assunzione di un assistente amministrativo/contabile (cat. c), con contratto a tempo indeterminato ed a tempo pieno. «Siamo alla ricerca - afferma ancora Papaleoni - una professionalità anche senza precedente esperienza, con requisito minimo il diploma di scuola media superiore, da assumere con contratto a tempo indeterminato da inserire di ruolo nell'organico del Consorzio».
Per informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria del Consorzio.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy