Salta al contenuto principale

Cade con la e-bike in ciclabile

e batte la testa: donna di Vigo

è gravissima al S. Chiara

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Una donna di 32 anni che stava pedalando sulla ciclabile della val di Fassa insieme al suo compagno è ora gravissima all'ospedale S. Chiara dopo una brutta caduta. È ricoverata nel reparto di rianimazione in prognosi riservata.

L'incidente è avvenuto verso le 19 di ieri all'altezza del campeggio Rosengarten di Pozza di Fassa, su un tratto di strada pianeggiante.

La ragazza stava pedalando insieme al suo compagno, un uomo di Vigo, quando all'improvviso ha perso il controllo della sua bici ed è volata a terra sbattendo violentemente la testa. 

Medico e infermiere si sono quindi portati sul luogo dell'incidente dove hanno lavorato a lungo per cercare di stabilizzare la paziente che aveva perso conoscenza. Dopo un'ora e mezza l'elicottero è ripartito alla volta dell'ospedale S. Chiara. A bordo la giovane ciclista in fin di vita, intubata.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy