Salta al contenuto principale

Moena: travolto da una grossa radice

boscaiolo ferito alle gambe

è stato portato al Santa Chiara 

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 16 secondi

Un grave infortunio sul lavoro è avvenuto questa mattina poco dopo le 9 nei boschi della valle di Fassa, a Moena, dove un operaio di una ditta austriaca, impegnata nella rimozione degli alberi abbattuti durante la tempesta Vaia del 2018, è rimasto ferito alle gambe.

Secondo le prime informazioni, l’uomo è stato travolto da una grossa radice che lo ha colpito agli arti inferiori.

L’operaio è rimasto cosciente e non giudicato in pericolo di vita.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Moena e l’elicottero che ha trasportato il ferito all’ospedale Santa Chiara di Trento.

Nella foto sotto il luogo dell'incidente nei boschi di Moena.

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy