Salta al contenuto principale

Canazei e Portofino gemellate

ieri la festa in Liguria

ed è arrivato Berlusconi

Chiudi

Portofino gemellaggio Canazei sindaci

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

È stata festa grande ieri nella celebre Piazzetta di Portofino. L’occasione è stata il gemellaggio tra il borgo Ligure e Canazei. Polenta, caldarroste e focaccia per tutti in un clima autunnale ma con un tiepido sole, mentre l’’animazione è stata affidata ai balli ed ai costumi tradizionali di Canazei, con la banda e una rappresentanza di maschere tipiche del Carnevale fassano.

«Questa è una festa che fa bene al cuore - spiegano i sindaci di Portofino e Canazei, Matteo Viacava e Silvano Parmesani - un’amicizia quella tra i nostri comuni che nasce dall’aiuto che ci siamo dati reciprocamente l’anno scorso quando entrambi eravamo in difficoltà per i danni del maltempo».

Tanta gente ha partecipato alla festa e anche Pier Silvio Berlusconi con la sua famiglia non ha voluto mancare al momento conviviale della «sua» Portofino, lui che proprio poco tempo fa ha ricevuto dal borgo la cittadinanza onoraria.

Viacava ha consegnato al collega Parmesani, un’immagine in cui è fotografata la panchina - simbolo del gemellaggio - che Portofino installerà proprio a Canazei.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy