Salta al contenuto principale

Cade dal passeggino

Paura per un bimbo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Momenti di apprensione nel tardo pomeriggio di ieri in valle di Fassa, dove un bambino è caduto dal passeggino procurandosi traumi e ferite. Tutto è avvenuto a Pozza, quando mancava una manciata di minuti alle 18.

Il piccolo si trovava lungo una delle strade del paese assieme ai familiari, a bordo del passeggino quando è improvvisamente finito a terra. Probabilmente le cinture erano appena state slegate per permettere al piccolo di scendere e questi è finito, tuttavia, violentemente a terra.

Nella circostanza pare si sia rotto anche il biberon che aveva con sé: il piccolo ha così riportato qualche ferita a seguito dell’impatto con i frammenti della bottiglietta, oltre ad un leggero trauma al capo dopo l’impatto con il terreno.

Per i familiari del piccolo sono stati ovviamente momenti di grande concitazione, ma in loro aiuto è sopraggiunta una agente del corpo della polizia locale della valle di Fassa che stava operando poco lontano. Con il suo supporto sono stati allertati i sanitari che hanno condotto il piccolo a Cavalese: le due condizioni non sono gravi.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy