Salta al contenuto principale

E' gravissimo un 31enne

caduto con la sua bici

sulla vecchia strada di Nago

Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

E' gravissimo un uomo di 31 anni, A. B., di Riva del Garda, che ieri sera poco prima delle 22.30 stava rientrando a casa in bici dopo il lavoro, lungo la vecchia strada di Nago che scende verso Torbole, e ha avuto un incidente per cause in via di accertamento.

La vecchia strada è molto ripida, c'è il limite dei 30 km orari ed è segnalata la pendenza. Pare che la velocità del ciclista fosse molto elevata e che abbia perso il controllo del mezzo.

E' stato richiesto l'intervento dell'elicottero che è atterrato nel campo sportivo di Mala (vedi nella foto) e ha poi portato il trentenne, che lavora nel settore della ristorazione in un locale di Nago, all'ospedale Santa Chiara.

Sono intervenuti i vigili del fuoco di Riva e i carabinieri.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy