Stolfo e Delaini sono ancora in Nepal, un gruppo di aiuto con la «Busa consapevole»

di Davide Pivetti
Giovanni Stolfo e Michele Delaini sono ancora in Nepal e continuano ad aiutare la popolazione del paese himalayano devastato dal terremoto di dieci giorni fa. Intanto in Busa c'è che cerca di organizzarsi per dare loro sostegno.
 
"La situazione in Nepal continua a peggiorare, si continuano a trovare vittime fra le macerie e le persone bisognose di aiuti sono sempre di più - scrive l'associazione altogardesana la "Busa Consapevole" - per questo abbiamo deciso di organizzare la prima spedizione di fondi destinati al Nepal entro lunedì 11 maggio. 
 
Abbiamo scelto di destinare la prima somma al gruppo "Share for Nepal earthquake" di cui fanno parte anche i due giovani altogardesani scampati alla tragedia e rimasti nel paese per dare una mano. Sul gruppo facebook è possibile vedere le foto delle attività di aiuto che vengono organizzate giornalmente e anche i contatti con tutte le informazioni necessarie. La mail di contatto è: share4nepal@gmail.com.
 
Ognuno è libero quindi di donare direttamente a mezzo Paypal la somma che ritiene giusta, oppure è possibile farli avere a "La Busa Consapevole" durante il primo week end del 6° "Festival dell'Informazione indipendente" che si tiene il 9 e 10 maggio ad Arco, presso il "Cantiere 26" di Prabi. Le somme ricevute entro lunedì mattina saranno spedite ai destinatari. La raccolta fondi poi proseguirà per tutto il mese di maggio".
 
A breve ulteriori news dall'associazione altogardesana e dal gruppo facebook di cui fanno parte anche Stolfo e Delaini.
comments powered by Disqus