Salta al contenuto principale

Anche in Alto Adige

si va verso l'annullamento

dei Mercatini di Natale

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Anche in Alto Adige sembra si vada verso l'annullamento dei tradizionali mercatini di Natale, che ogni anno attirano numerosissimi turisti. Si sta ora pensando ad un eventuale programma alternativo nel pieno rispetto delle misure anti-covid. Dopo la rinuncia di Trento al mercatino di Natale, il sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi nella sua conferenza stampa online ha dichiarato che per il mercatino di Bolzano "sarà difficile". 

"È tutto molto complicato - ha detto il sindaco - non sono consentiti cibi e bevande che non vengano consumate ai tavoli, è difficile controllare la distanza e il numero delle persone. La settimana prossima ci sarà una riunione con tutti gli interessati anche degli altri mercatini e con il governatore Kompatscher e si vedrà cosa si potrà fare".

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy