Salta al contenuto principale

Brunico: i pompieri "salvano"

un trasporto eccezionale

del valore di 500 mila euro

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

I vigili del fuoco di Brunico hanno “salvato” con spirito d’iniziativa un trasporto eccezionale con una macchina di precisione del costo di oltre mezzo milione di euro, rimasto bloccato in un sottopassaggio ferroviario.

Poiché nessun cartello stradale limitava il passaggio a meno di 4,5 metri, i dipendenti del servizio di scorta non hanno avuto obiezioni, ma l’altezza libera era di appena 4,33 metri (3 centimetri che mancavano al trasporto speciale). Per evitare danni al prezioso macchinario, i vigili del fuoco hanno bagnato la strada.

A questo punto il rimorchio è stato appoggiato sull’asfalto, per poi essere spinto da un potente escavatore.

Dopo alcuni tentativi il trasporto eccezionale è uscito dal sottopassaggio.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy