Salta al contenuto principale

Il Tirolo vuole il treno

diretto Pusteria-Vienna

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

Dopo il treno diretto Bolzano-Vienna tramite Innsbruck e Salisburgo, introdotto lo scorso dicembre, in Tirolo si discute ora anche un collegamento Railjet delle ferrovie Oebb da Innsbruck alla capitale austriaca tramite la val Pusteria, Lienz e Klagenfurt. Questo progetto è stato lanciato nei giorni scorsi dalla commissione competente del Landtag tirolese.

La Süd-Tiroler Freiheit sostiene l’iniziativa «che collegherebbe la val Pusteria alla rete ferroviaria internazionale». Come sottolinea il consigliere provinciale Sven Knoll, con l’inaugurazione di due grosse gallerie in Austria (Koralm tra Klagenfurt e Graz nel 2025 e quella del Semmering a sud di Vienna nel 2027) si accorcerebbero notevolmente i tempi di percorrenza sulla linea sud.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy