Salta al contenuto principale

Vende birre ai minorenni:

chiuso per 10 giorni

il Caffè Mozart a Bolzano

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Il questore di Bolzano ha disposto la chiusura per dieci giorni del Caffè «Mozart» di via Alto Adige.

La decisione fa seguito ad un controllo da parte di un equipaggio della volante che, lo scorso fine settimana, transitando lungo la via ha notato alcuni ragazzi che stavano bevendo della birra alcolica.

Entrati nel locale, gli agenti hanno accertato che, in effetti, si trattava di un ragazzo di 13 anni, di sua sorella di 17 anni e di un’altra ragazza di 15 che stavano consumando la bevanda alcolica.

Il questore, inoltre, ha rilevato che già a febbraio dello scorso anno, in occasione di un altro controllo, il gestore del locale era stato sanzionato per la somministrazione di bevande alcoliche a due minorenni.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy