Salta al contenuto principale

Cibo per cani scaduto:

sequestrati più di 350 chili

in un negozio di Laives

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 26 secondi

Un negozio di Laives per la vendita di alimenti e mangimi per animali «da affezione» è stato segnalato al Servizio veterinario di Bolzano dai Nas che, durante un controllo eseguito con i carabinieri del capoluogo altoatesino, hanno rinvenuto circa 170 confezioni di alimenti per cani con data di scadenza già passata e circa 20 scatole di cibo con etichette non conformi ai requisiti di legge.

Sono stati sequestrati più di 350 kg di alimenti per un valore di circa 2.000 euro. Il Servizio veterinario ha subito emesso un decreto di distruzione del mangime.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy