Salta al contenuto principale

Fermato in treno con 66 ovuli
In pancia aveva 1 kg di droga

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Un corriere di droga nigeriano è stato arrestato a Brennero da agenti del locale commissariato di polizia. L’uomo, O. S. di 25 anni, si trovava a bordo di un intercity proveniente da Monaco di Baviera e diretto a Bologna.

Da un esame radiografico è risultato che aveva nell’addome dei corpi estranei: si trattava di 66 ovuli, di cui, secondo gli esami effettuati, 53 contenevano cocaina e 13 eroina, per un totale di circa un chilogrammo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy