Salta al contenuto principale

Tu sei qui

rapiti

«L’attesa mi sta ammazzando. È come vivere un bruttissimo incubo, il peggiore che possa capitare a una mamma». È quanto scrive Rosa Mezzina, la madre dei due bambini spariti da Bolzano con il loro padre. «Amori miei - aggiunge -, ovunque voi siate, la mamma è lì con voi nei vostri cuori».
Commenti 25 Apr. 2018 Leggi tutto