Sport / Calcio

Torna il sorriso azzurro dopo la vittoria sull'Inghilterra, ora nel mirino le finali di Nations League

La nazionale di Mancini riscalda il clima a San Siro e decide il match con una magia di Raspadori. Gli inglesi condannati alla retrocessioni, mentre l'Italia può giocarsi con l'Ungheria l'accesso alle Final Four, obiettivo importante in una stagione segnata dalla clamorosa eliminazione mondiale. Il ct soddisfatto: "Vittoria importantissima, ci lascia tranquilli per le teste di serie del sorteggio di qualificazione all'Europeo"

Corsa / Montagna

Ugazio e Belotti dominano la «Rosetta» innevata. Piazza d'onore per Moia e Confortola

La spettacolare gara di corsa in montagna di sola ascesa, con i suoi 6,9 km di lunghezza e 1279 metri di dislivello, ha regalato emozioni anche quest’anno, sia per il percorso e il paesaggio di unica bellezza ambientale, sia per la formula con partenza a cronometro scaglionata che rende incerta la sfida fino al traguardo di Cima Rosetta.