Salta al contenuto principale

Ora è ufficiale: lo schiacciatore Dick Kooy

per due anni giocherà nell'Itas Trentino

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

Il mercato estivo 2020 di Trentino Volley prosegue con un grande colpo. La società di via Trener ha rinforzato ulteriormente la batteria di attaccanti, garantendosi per le prossime due stagioni le prestazioni dello schiacciatore italo-olandese Dick Kooy.

Il trentaduenne martello sarà uno dei due titolari in posto 4 in una rosa che in questo settore del campo potrà contare anche sulla conferma del cubano Luis Sosa Sierra e sulla definitiva promozione in prima squadra del baby Alessandro Michieletto. Kooy arriva a Trento dopo un’ottima stagione vissuta a Piacenza, al culmine di una carriera in cui ha saputo mettersi spesso in mostra nel campionato italiano, fra le esperienze vissute Modena e Macerata, prima di affrontare avventure importanti anche in Polonia, Turchia e Russia che gli hanno offerto una dimensione ancora più internazionale. Da quando è tornato a calcare i campi della SuperLega, nell’ottobre del 2019, è a tutti gli effetti un giocatore italiano, avendone acquisito da poco più di un anno il passaporto; sempre dal 2019 è entrato nel giro della Nazionale azzurra.

In maglia Gas Sales ha confermato qualità di ottimo terminale offensivo, realizzando 324 punti in diciannove partite con il 47% in attacco e figurando nella top ten sia dei marcatori assoluti sia degli aceman della regular season 2019/20.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy