Salta al contenuto principale

Che tegola per Moelgg

Rottura del crociato

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

L’azzurro Manfred Moelgg nell’infortunio di ieri nel gigante di Adelboden ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Lo ha accertato dopo approfondite la Commissione medica Fisi, dopo che in Svizzera l’atleta di 37 anni era stato sottoposto a risonanza magnetica.

Ora lo sciatore altoatesino - fa sapere la Fisi - rientrerà a casa e si sottoporrà alle cure del caso. Nessuna previsione al momento sui tempi di recupero.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy