Salta al contenuto principale

Biathlon: sfida Wierer-Vittozzi
Testa a testa per vincere Coppa

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

Amiche-nemiche per pochi giorni, quelli che, da domani a domenica, decideranno l’assegnazione della Coppa del Mondo di biathlon. Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer, reduci dai fasti e dalle medaglie conquistate ai Mondiali di Oestersund, arrivano all’ultimo appuntamento della stagione a Oslo appaiate in vetta alla classifica generale di Cdm e da domani si giocheranno la sfera di cristallo con Marte Olsbu Roeiseland e Anastasiya Kuzmina.

Sulla celebre collina di Holmenkollen le due azzurre arrivano con i favori del pronostico: hanno 852 punti (anche se la Vittozzi deve scartare al momento 28 punti e la Wierer 36), contro i 753 (con 11 punti da scartare) della norvegese e i 724 punti della slovacca (con 5 punti da scartare). Tre le gare in programma: giovedì sprint, sabato pursuit e domenica mass start femminile. «La pista di Oslo - spiega la Vittozzi - è una delle mie preferite, le condizioni sono abbastanza buone perchè c’è sole da quando siamo arrivati. Spero solamente di divertirmi e non pensare a ciò che ci aspetta, comunque vada sarà una grande vittoria per l’Italia».

«Pensiamo esclusivamente alle gare, i Mondiali di Oestersund e tutta la stagione in generale ci hanno regalato soddisfazioni incredibili - le fa eco la Wierer - sarà importante confermare la buona condizione mostrata sugli sci e lavorare al poligono, senza fare troppi ragionamenti ma rimanere concentrata sull’obiettivo».

«Non avremmo mai pensato di arrivare alla tappa finale con questa situazione di classifica fra le donne - spiega il direttore tecnico Fabrizio Curtaz - Saranno giorni difficili ma allo stesso tempo emozionanti. Speriamo che una delle nostre ragazze ce la faccia ma non dobbiamo commettere l’errore di sottovalutare Roeiseland e la Kuzmina».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy