Salta al contenuto principale

Emergenza Coronavirus, rinviato

il Gran Premio di F1 di Cina

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Il Gran Premio di Cina di Formula 1 di Shangai non si correrà il 19 aprile, come previsto.

La Fia ha infatti ufficializzato il rinvio della gara, causa coronavirus, accogliendo la richiesta avanzata dalle autorità cinesi. "Ci auguriamo di poter correre in Cina quanto prima possibile, esprimendo i nostri auguri per il meglio alla popolazione locale in questo momento difficile", sottolinea la nota della Fia, confermando che al momento non e' stata fissata alcuna data alternativa

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy