Salta al contenuto principale

Motocross Mxgp: Tim Gajser

si laurea Campione del mondo

nella gara di Imola

Chiudi
Apri

Andrea Forloni

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

Proprio in Italia, precisamente a Imola che ha ospitato nel weekend il Gp italiano, Tim Gajser si è laureato campione del mondo della Motocross Mxgp.

È il terzo titolo per il 22enne pilota sloveno. Al principale avversario del siciliano Tony Cairoli, costretto a saltare gli ultimi sei Gp a seguito di un infortunio che lo ha estromesso dalla corsa per il titolo e lo terrà fuori fino al termine della stagione, è bastato arrivare quinto in sella alla sua Honda al termine di gara 1 vinta dall’olandese della Ktm Glenn Coldenhoff, seguito dallo svizzero Jeremy Seewer e dal francese Gautier Paulin entrambi su Yamaha.
Non senza difficoltà il risultato di Gajser, caduto a metà gara e risalita in sella dall’ottavo posto, dal quale ha iniziato scalare posizioni fino al quinto che gli ha permesso di festeggiare il titolo dopo l’arrivo.

Dopo il Gp d’Italia, il motocross di sposta in Svezia: il circuito di Uddevalla ospiterà un’altra prova mondiale anche se i giochi per il titolo sono ormai fatti.

(nella foto di ANDREA FORLONI Tim Gajser in gara a Pietramurata)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy