Salta al contenuto principale

Ferrari ancora davanti a tutti

Dopo Vettel, velocissimo anche Leclerc

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Dopo Sebastian Vettel, anche Charles Leclerc: c'è ancora una Ferrari davanti a tutti nella seconda giornata dei test di Formula 1 sul circuito catalano del Montmelò. Il pilota monegasco ha fermato il cronometro sull'1'18"247 ottenuto con pneumatici intermedi (C3). Alle sue spalle la Haas di Kevin Magnussen (1'19"243 con gomme C3) e l'Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi con un 1'19"312 ottenuto con gomme a mescola soft (C4). Bene la McLaren, con Norris in quarta posizione con le gomme C2, davanti alla Red Bull di Gasly. Sesta la Renault di Daniel Ricciardo (1'19"886), settima la Mercedes di Lewis Hamilton (1'19"928).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy