Salta al contenuto principale

Il Monza accetta il taglio

Stipendi ridotti del 50%

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Accordo tra il Monza e i suoi giocatori per il taglio degli stipendi. I calciatori del club brianzolo di Berlusconi e Galliani, a marzo percepiranno il 50% degli emolumenti. Lo rende noto la società. Per quanto riguarda i prossimi mesi, la situazione sarà valutata in base all'evoluzione dell'emergenza sanitaria e il blocco dei campionati. Secondo quanto si apprende, Galliani ha ricevuto i complimenti dai colleghi per l'intesa raggiunta, un gesto che può aiutare le squadre nelle trattative e salvare l'intera serie C.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy