Salta al contenuto principale

Icardi, Milik, Ceballos, Dzeko

il mercato si gioca sulle punte

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 9 secondi

Si parla di punte in questa fase del calciomercato, alcune molto ambite, altre scartate o comunque in esubero. Tutto ruota attorno all’asse Torino-Milano-Roma-Napoli e al giro di milioni che scambi e trasferimenti da nord a sud o da sud a nord possono innescare. Uno dei possibili protagonisti del vorticoso giro di attaccanti, ossia il polacco MILIK del Napoli, potrebbe finire in Spagna, per vestire la maglia del Betis Siviglia. Al suo futuro è legato anche il rinnovo contrattuale con la società di De Laurentiis.

Molto, se non tutto, dipende però dall’eventuale trasferimento di ICARDI ai piedi del Vesuvio, per prendere il suo posto. La Roma aspetta notizie dalla Juve, da dove potrebbe arrivargli in dote Gonzalo
HIGUAIN in grande spolvero, ma anche dall’Inter, al quale dovrebbe cedere - come previsto da tempo ormai - Edin DZEKO. A sua volta il club nerazzurro attende notizie da Manchester, sponda United, dal momento che punta su Romelu LUKAKU, molto gradito ad Antonio Conte.

Radja NAINGGOLAN vuole restare in Italia, è possibile che il centrocampista possa tornare addirittura a Cagliari, da dove era partito alcune stagioni addietro, per vestire la maglia della Roma. Non è esclusa nemmeno l’ipotesi Samp che, rispetto a quella sarda, è meno gradita dal giocatore. L’obiettivo dell’Inter è incassare 28 milioni, ma è difficile che qualcuno investa questa cifra per un giocatore reduce da una stagione travagliata. L’Inter, inoltre, sta cercando di piazzare
POLITANO, che Conte non ritiene funzionale al proprio modulo, preferendogli CANDREVA.

La Juve potrebbe cedere in prestito DEMIRAL alla Fiorentina, a patto che Commisso apra alla cessione di CHIESA, che invece il patron del club viola vuole tenere almeno per un altro anno. La Spal chiude per il trasferimento di Federico DI FRANCESCO, classe 1994, dal Sassuolo. Il giocatore, figlio d’arte, domani verrà sottoposto alle visite mediche. Mattia PERIN, dopo aver visto naufragare il proprio trasferimento al Benfica, si avvicina all’Aston Villa. Nella prossima stagione potrebbe giocare in Premier, con la maglia della squadra di Birmingham, dopo un anno vissuto da panchinaro nella Juve. Dani CEBALLOS non arriverà in Italia per giocare in Serie A, magari con la maglia del Milan. Il centrocampista, infatti, è stato ceduto dal Real Madrid all’Arsenal, dunque si esibirà nella Premier League. Oggi il club di Londra ha ufficializzato l’arrivo del giocatore che a lungo era rimasto nel mirino del Milan. Dani Ceballos sbarca a Londra con la formula del prestito per una stagione.
Infine, Patrick Kluivert torna nel Barcellona. L’ex attaccante, ex Ajax, Milan e appunto Barca, nonchè padre del romanista Justine, sarà il nuovo direttore tecnico delle squadre giovanili blaugrana.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy